Etichette

bambini (206) un po' di me (157) cucito (156) Riciclo creativo (122) cucina (51) Natale (49) bijux (37) lettura (18) Collaborazioni (17) anti crisi (16) punto croce (16) informazioni (11)

COLLABORAZIONI

Sei un azienda produttrice o venditrice di tessuti e altro materiale dedicato al cucito e al mondo delle creative?
contattami! Saro ben felice di provare e recensire i Vostri prodotti

venerdì 26 gennaio 2018

La scuola materna si avvicina!

Siamo a gennaio lo so...la scuola materna inizierà a settembre ma..ma...ma...settimana scorsa abbiamo fatto l'iscrizione di Alessia...e a me sembra ancora impossibile che la mia piccola inizi già l'asilo...ma a giugno farà 3 anni...3 anni intensi ma volati allo stesso tempo...sono stati 3 anni anomali...il primo anno a causa dei vari sospetti sulla sua salute non vedevo l'ora che passasse...perchè era un continuo rimandare a "vedremo a 9 mesi, vedremo ad 1 anno"...ed il tormento per me è stato davvero grande...poi invece è subentrata la voglia di tenerla piccola piccola con me per il più tempo possibile in modo da poterla proteggere...ora è arrivato il momento che io la lasci spiccare il volo...ma vi confesso che per me è davvero difficile...
E' proprio vero quando si dice che le cose si vivono in modo diverso a seconda dei fattori...sono già mamma di Nicholas ma con lui questa crisi (mia) non c'è stata...e nemmeno la sua se non consideriamo il secondo anno di asilo dove a causa dell'incompetenza degli adulti mio figlio ha vissuto l'asilo come un dramma...ora con Alessia è tutto diverso...è stato tutto diverso fin da prima che nascesse...so che è giusto che le cose proseguano, che cominci a vivere la sua vita al di fuori di me e lei, lo vedo, non ne vede l'ora...ma...i ma nella mia testa sono tantissimi...in primis quello " e se non mi accorgo come con il fratello che qualcosa non va?" "come farò a salvaguardarla da eventuali otiti che per lei potrebbero essere molto devastanti rispetto a suo fratello?" " come farò a farle vivere bene la sua avventura all'asilo senza, a causa della mia ansia per la sua salute, compromettere tutto?" io sinceramente non lo so...non so come vivrò quel promo giorno dove la vedrò proseguire davanti a me con il suo zainetto di Frozen che già adora...non so come farò a salutarla allontanandomi con il cuore leggero che LEI STARA' BENE...non so nulla...mi sento tanto una primipara anche se non lo sono...tanto una mamma che non sa cosa l'aspetta anche se dovrebbe saperlo...ma forse sarà proprio così...lei è Alessia e non è Nicholas...questa è la sua vita e non quella del fratello e anche se io sono la stessa mamma è giusto che viva questo suo momento come un momento nuovo perchè questo è...avrà nuove emozioni, nuovi momenti critici e nuovi momenti bellissimi da vivere e godere insieme a lei....

Forse il segreto sta tutto qui...fare un reset di tutto e iniziare insieme a lei questa nuova avventura senza troppi ma e troppi se...senza aspettarsi troppe cose ma godendo ogni giorno di lei e della sua crescita che, per forza di cose, avverrà...




Nessun commento:

Posta un commento